Ricce là fuori questo post è tutto per voi!

Perché quelle maledette fortunelle con i capelli lisci non sanno che cosa significa il lavaggio dei capelli per noi, loro si fanno una passata di phon e via, a posto. Per noi ricce la situazione è più complicata.

Ogni mattina una riccia si sveglia e sa che dovrà lavarsi i capelli, e sa che dovrà trovare la giusta combinazione tra spuma/crema/mousse/spray/semi di lino e diffusore per non avere dei capelli da schifo.
Diventiamo delle piccole chimiche, noi ricce.

E quando fuori piove? Quando c’è umidità? Quando il vento tira dalla parte sbagliata? No, solo le più impavide si ostinano a tenere i capelli naturali, le arrendevoli (come me) li piastrano e via non ci pensiamo più!

zozo-profumeria-artistica-san-giovanni-bologna-profumi-cosmetici-bio-prodotti-naturali-apiarium.ricci

Bene mie care, tutto questo sta per finire! Oggi vi parlo di due spray per capelli MIRACOLOSI, ovvero: il Siero Anticrespo e il Siero Ricci Perfetti di Apiarium.

Iniziamo dal Siero Anticrespo, uno spray da usare sui capelli bagnati tamponati prima dell’asciugatura, contiene aloe e mandorla dolce ed è l’ideale per eliminare l’effetto crespo (tipico dei capelli ricci ma va benissimo anche su capelli lisci), disciplina i capelli secchi e opachi rendendoli lucidi e leggeri. E’, inoltre, un ottimo termo-protettore, quindi protegge il capello dall’inaridimento dovuto al calore di phon e piastre ma anche del sole.

Veniamo ora al Siero Ricci Perfetti che con aloe e malva nutre i ricci e li definisce. Non unge, non appesantisce e non incolla, lascia i ricci morbidi e movimentati, inoltre, la sua azione antiradicalica protegge il capello dallo stress ossidativo. Da usare sui capelli bagnati prima dell’asciugatura, ma anche sui capelli asciutti come richiamo allo styling.

Io li utilizzo insieme, su capelli puliti ancora bagnati spruzzo prima il Siero Anticrespo, e poi il Siero Ricci Perfetti, passo infine le mani fra i capelli per spargere i prodotti in modo uniforme in tutta la chioma e procedo all’asciugatura con il diffusore e, che dire, il risultato è pazzesco!

Non ho mai amato i miei capelli perché ho un riccio molto crespo, soprattutto nella parte alta della testa (dove ovviamente si vede si più, nella parte bassa che rimane nascosta ho dei bellissimi boccolini…) quindi li ho sempre stirati o piastrati, lasciandoli naturali solamente nei mesi estivi o quando ero al mare. Da quando ho scoperto questi prodotti invece li sto lasciando ricci sempre più spesso perché sono veramente belli, morbidissimi, molto definiti e anche alti e voluminosi alla radice. L’effetto è duraturo, in questo periodo piove in continuazione ma i miei capelli continuano a essere belli, e non perdono il volume.

Sto usando lo Spray Anticrespo anche quando li faccio lisci, in associazione con la Crema Disciplinante di Phitofilos, e anche lì il risultato è garantito, sono finalmente riuscita a liberarmi dei capelli cespuglio.

Mie carissime ricce, chiudiamo qui questi anni di capelli osceni e avviamoci nella nuova era di chiome ricce come si deve!
Luna